GAINARE TOTTORI

 ガイナーレ鳥取

Sito Web Ufficiale - www.gainare.co.jp

CITTA' PREFETTURA FONDAZIONE COMPAGNIA

YONAGO 米子市

TOTTORI 鳥取県

1983 

-


_________________   FORMAZIONE   __________________

Clicca sull'immagine per ingrandire


__________________   GIOCATORI   ____________________

N R GIOCATORE NAZ DATA Nuovo Arrivo
29 P ICHIKAWA Akinori JAP 26.04.90  
21 P INOUE Ryota JAP 26.04.90   
4 D INOUE Rikito JAP 09.03.97  
18 D NISHIYAMA Yusuke JAP 18.09.94   
20 D OYA Tsubasa JAP 13.08.86   
27 D FUKUMURA Takayuki JAP 22.12.91  
37 D UCHIYAMA Yuki JAP 07.05.95  
3 D ADRIEL Brasile 22.05.97  
41 C UOZATO Nagoya JAP 03.08.95   
16 C HOSHINO Yusuke  JAP 01.01.90  
7 C KANI Masataka JAP 18.04.91   
26 C SESE Hiroto JAP 20.08.99  
8 C MISAWA Naoto JAP 07.07.95  
6 C IKEGAYA Hayato JAP 30.03.92  
15 C UEMATSU Yo JAP 12.09.91  
11 A VICTOR GABRIEL Brasile 23.11.97  
10 A FERNANDINHO   CAP  Brasile 13.01.81   
9 A YURI Brasile 12.06.98  
  Tecnico TAKAGI Riki JAP    

____________________   RECORD   ____________________

Anno DIV POS EMP JLC AFC    Anno DIV POS EMP JLC AFC    Anno DIV POS EMP JLC AFC
1992 Pref nq    2003 JFL 10 2R - -   2014 JL3 4 2R - -
1993 Pref 7 nq - -   2004 JFL 14 2R - -   2015 JL3 6 2R - -
1994 Pref 7 nq -   2005 JFL 12 2R - -   2016 JL3 15 2R - -
1995 Pref 1 nq -   2006 JFL 11 2R - -   2017 JL3 17 1R - -
1996 Pref 1 nq - -   2007 JFL 14 2R - -   2018 JL3 3 2R - -
1997 Pref 1 1R -   2008 JFL 5 1R - -   2019 JL3     - -
1998 Reg 8 1R - -   2009 JFL 5 2R - -              
1999 Reg 6 nq -   2010 JFL 1 2R - -              
2000 Reg 1 1R -   2011 JL2 19 3R - -              
2001 JFL 16 2R -   2012 JL2 20 3R - -              
2002 JFL 13  2R    2013 JL2  22  2R               

___________________   PALMARES   __________________

Nessun Titolo

 


_____________________   STADIO   _____________________

ASDGF

 

TOTTORI BANK BIRD STADIUM

Tottori Stadium

( Capienza 16.000

〒680-1141

Prefettura di Tottori

Tottori-shi, Kurada 423

 

  

Foto Wikimedia Commons

Autore: Kanko3131 [CC BY-SA 3.0]

 


Il TOTTORI STADIUM è ubicato nella città di Tottori, capitale dell'omonima Prefettura ed ha una capienza di 16.000 spettatori. Si tratta di un stadio molto bello, dotato di strutture sportive di alta qualità, tanto da convincere la Nazionale dell'Ecuador ad eleggerlo come campo-base di allenamento durante i Mondiali del 2002. E' utilizzato dal Gainare come impianto casalingo e questo nonostante si trovi a oltre 100km da Yonago, città sede del club. La dirigenza preferirebbe di gran lunga servirsi dell'Higashiyama Stadium di Yonago che però non dispone dei requisiti necessari per poter essere utiilizzato per incontri di JLeague: da molti anni si cerca di convincere la municipalità locale, proprietaria dell'impianto, a investire le somme necessarie per adeguarlo agli standard richiesti ma i vincoli di bilancio hanno portato il consiglio comunale a respingere le ripetute richieste. Dopo aver ottenuto la promozione in J2 nel 2010 il Gainare ha dovuto cercare un altro stadio e l'unico approvato dalla Lega nella regione del San'in nel Chogoku (litorale nord dell'Honshu meridionale affacciato sul Mar del Giappone, letteralmente significa "lato in ombra della montagna") era, ed è ancora oggi, il Tottori Stadium. Per poter prendere parte ai tornei professionsitici il Gainare ha dovuto "rassegnarsi" (nda: è comunque uno dei migliori impianti per la J2 la J3) e a partire dalla stagione 2011 ha eletto il Tottori Stadium come Home Ground ufficiale. Lo stadio offre un'ottima visuale da tutti settori che, vista l'assenza della pista di atletica, si trovano proprio a ridosso del terreno di gioco. La tribuna principale (denominata Main Stand, ingresso Gate 1) ha una copertura molto particolare, dal design moderno ed esclusivo, che ricorda un uccello che sta per spiccare il volo, da qui il nome BIRD (come spiega il sito web ufficiale). La superficie è in erba naturale e l'impianto di illuminazione è all'avanguardia. 

In auto è raggiungibile percorrendo la Strada Prefetturale 292 che costeggia ad est la BackStand (ingresso dal Gate4) e che dispone di ampie aree parcheggio in prossimità dello stadio. In alternativa è possibile utilizzare la Strada Nazionale 59 (ad ovest della già citata Main Stand) che però è più lontana e presenta maggiori difficoltà di parcheggio. A mio parere la soluzione più comoda è raggiungere il Tottori Stadium dalla vicina Stazione di Tottori, Higashihonji-cho 東品治町 utilizzando gli appositi shuttle bus シャトルバス che nei giorni di gara vi condurranno in pochi minuti nei pressi dell'impianto.

E' stato costruito dalla Municipalità di Tottori e inaugurato nel 1995. Dall'Aprile 2008 è conosciuto come TOTTORI BANK BIRD STADIUM (とりぎんバードスタジアム) dopo che il comune ha ceduto i diritti di denominazione alla Tottori Bank. E' utilizzato anche per incontri di Rugby.

Foto Wikimedia Commons di Kanko3131 [CC BY-SA 3.0 (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0)]

Foto Wikimedia Commons di Kanko3131 [CC BY-SA 3.0 (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0)]



____________________   MAGLIA   ______________________

 MAGLIA

Maglia 1
Maglia 1

Maglia 2
Maglia 2


_____________________   NOME   _______________________

Il nome della squadra è stato adottato nel 2007 e scaturisce da un voto popolare: tra le numerose proposte inviate dai tifosi la società ha scelto GAINARE, giudicato il più adatto a rappresentare l'area della Prefettura di Tottori. Il termine combina la parola "GAINA", che nel dialetto locale (Izumo) può significare "grande" oppure "forte"  e la parola "NARO", una forma del verbo "diventare", per cui l'espressione gergale che ne deriva combinandole è "Diventa Grande!", "Diventa Forte!" oppure "Sei Forte!". Inoltre la parola Gainare può sembrare un vocabolo italiano, un vantaggio da non sottovalutare vista l'ammirazione che i tifosi nipponici nutrono da sempre verso il nostro calcio. 


_____________________   LOGO   ______________________

Il logo del Gainare è forse uno dei più riusciti del panorama calcistico nipponico. Si tratta di un pallone da calcio bianco old style con la data 1983, anno di fondazione del club, dal quale partono due ali d'uccello spiegate di colore blu (particolare che riconduce al nome Bird dello stadio). Il contorno circolare verde chiaro reca la parola FOOTBALL (sopra) e un drappo bianco (sotto) sul quale è scritto SC TOTTORIil nome originale del club abbandonato nel 2007. L'insieme è davvero bello, il design cattura subito l'attenzione per i colori e per l'espressione di forza, potenza ma anche di eleganza.


____________________   STORIA   _____________________

La squadra nasce nel 1983 come Tottori Teachers' Soccer Club (鳥取教員団サッカー部 Tottori Kyoin Dan Sakka Bu) e rimane chiusa ad elementi esterni fino al 1989 quando la dirigenza decide di aprire alla possibilità di includere in rosa giocatori con professioni differenti, sottolineando il nuovo corso con la modifica della denominazione sociale che diventa SC TOTTORI. I primi passi non sono semplici anche perché si tratta di un club indipendente che deve trovare da solo il proprio sostentamento senza poter contare sull'appoggio di una compagnia fondatrice e finanziatrice, circostanza quest'ultima che agli albori del calcio nipponico ha caratterizzato la nascita della maggior parte delle squadre. Dopo un primo periodo di ambientamento il Tottori inizia a costruirsi una solida reputazione a livello prefetturale vincendo il proprio girone per 3 anni di fila nel 1995, nel 1996 e infine nel 1997 quando ottiene la tanto sospirata promozione nella Lega Regionale del Chugoku, una gioia enorme per un club fondato da semplici insegnanti solo 14 anni prima.

Dopo soli 3 anni il Tottori compie un ulteriore passo avanti raggiungendo la JFL, un risultato che se da un lato inorgoglisce dall'altro suscita però preoccupazioni finanziarie perché il club è chiamato a sostenere uno sforzo economico non indifferente. Nelle prime stagioni ci si accontenta della salvezza e di far quadrare i conti, poi nel 2007 la dirigenza cambia mentalità, la denominazione sociale viene modificata in GAINARE TOTTORI, iniziano ad arrivare nuovi sponsor e giocatori di livello superiore (ad esempio l'ex difensore della Nazionale Norio Omura) e le ambizioni si fanno sempre più serie al punto che nel 2008 e nel 2009 il Gainare conclude al 5°posto, a un soffio dalla J2.

Nel 2010 la campagna acquisti porta in rosa Toshihiro Hattori ex mediano della Nazionale e del Jubilo Iwata dominatore assoluto in J1, e l'ala degli Urawa Reds Masayuki Okano che fanno subito compiere alla squadra un salto di qualità. Il Gainare domina il torneo, il 24 Ottobre vince matematicamente la JFL con 5 turni di anticipo e viene promosso in J2 che però si rivela subito categoria troppo ostica per Tottori che dopo 3 stagioni trascorse nei bassifondi della classifica perde i playout 2013 contro il Kamatamare Sanuki e viene retrocesso nella neonata J3 dove milita tuttora.


______________   GIOCATORI CELEBRI   ____________

SANENOBU Noriaki - 実信 憲明

(Hiroshima-shi, Hiroshima - 7.5.1980)

trequartista

327 presenze - 45 reti 

Entra in rosa per la prima volta nel 2003, quando ancora la squadra si chiamava SC Tottori e militava in JFL. Sanenobu diventa subito titolare mantenendo un ruolo da protagonista fino al 2013 quando lascia il club, nel frattempo approdato in J2, per trasferirsi al Matsue City Fc, nelle leghe regionali. Nelle 11 stagioni in maglia Gainare ha giocato prevalentemente da trequartista con compiti di finalizzazione ma in casi di emergenza è stato utilizzato anche come esterno offensivo. Negli ultimi anni ha arretrato leggermente la propria posizione occupando al ruolo di regista. Dopo quattro campionati a Matsue, cittadina a soli 30km da Yonago, Noriaki Sanenobu si è ritirato dal calcio giocato. 

 

OKANO Masayuki - 岡野 雅行

(Yokohama, Kanagawa - 25.7.1972)

ala destra

66 presenze - 1 rete - in Nazionale 25 presenze - 2 reti

Una leggenda per tutto il movimento calcistico giapponese per aver segnato il gol decisivo che ha consentito al Giappone di qualificarsi per la prima volta ai Mondiali (1998 golden-goal contro l'Iran). E' arrivato al Gainare nell'estate 2009 restandovi fino al ritiro avvenuto nel 2014. Ala destra naturale, Okano ha mostrato la sua grande duttilità giostrando spesso in tutti ruoli del fronte offensivo, da seconda punta a centrocampista esterno fino ad arrivare a ricoprire anche la posizione di attaccante centrale. E' stato un uomo di primaria importanza per lo sviluppo del Gainare, visto che oltre a occupare incarichi dirigenziali, ha fornito anche un contributo fondamentale, attraverso la sua immagine, per generare gli introiti pubblicitari necessari a mantenere finanziariamente in attivo il club. E' ritenuto la principale fonte di ispirazione nella creazione della mascotte GAINAMAN (vedi sotto).

 

TSUKANO Masaki - 塚野 真樹 

(Yokano-shi, Tottori - 12.10.1970)

centrocampista

presenze e reti: dati non disponibili (you can help writing here) 

Tsukano è nato a Yokano, città sede del club ed è arrivato al Gainare nel 1998, proveniente dal Tokyo Gas (antenato dell'attuale Fc Tokyo), dopo aver militato dal 1995 al 1997 nel Vissel Kobe. Agiva nel ruolo di centrocampista d'ordine più portato al contenimento che all'azione offensiva. Nonostante sia rimasto in rosa solo per 5 stagioni resta una figura importantissima nella storia del club: da giocatore ha ottenuto la promozione in JFL (2001) e dopo il suo ritiro ha assunto il ruolo di allenatore (2003 e 2004), prima di diventare General Manager nel 2005 e addirittura Presidente nel 2008.


__________________   MASCOTTE   ___________________

La mascotte ufficiale dei Gainare si chiama GAINAMAN ガイナマン una sorta di supereroe in tuta biancoverde, dotato di ali sulle braccia e caschetto bianco. E' apprezzatissimo dai tifosi più piccoli (il suo costume è sempre tra i più venduti) ed è nato dalla mente di Takami Akai, un disegnatore di manga e anime tra i più apprezzati del paese: nativo proprio di Yonago, è stato tra i fondatori della Gainax, uno studio di animazione famosissimo in Giappone e conosciuto nel mondo per aver prodotto la serie Neon Genesis Evangelion. Come già accennato nella sezione "Giocatori Celebri" si ritiene che nella creazione della mascotte Gainaman, Akai si sia ispirato al calciatore Masayuki Okano.