THESPAKUSATSU GUNMA

ザスパクサツ   群馬

Sito Web Ufficiale - www.thespa.co.jp

CITTA' PREFETTURA FONDAZIONE COMPAGNIA

KUSATSU 草津町

GUNMA 群馬県 

1958

-- 


 FORMAZIONE TIPO - 4 2 3 1
GIOCATORI BASE
NUM RUOLO GIOCATORE NAZIONE DATA NUOVO
1 POR SHIMIZU Keiki JAP   10.12.1985  
41 POR NIEKAWA Ayumi JAP 12.05.1994 NEW 
20 DIF PARK Kun JAP 11.07.1990   
19 DIF ICHIYANAGI Yugo JAP 02.04.1985   
5 DIF ABE Takumi JAP 26.05.1991  NEW 
2 DIF FUNATSU Tetsuya JAP 09.02.1987   
3 DIF KAWAGISHI Yusuke JAP  26.05.1992   
16 DIF ICHIKAWA Keita JAP 03.10.1990  NEW 
36 DIF CHOI Joon-Gi SUD COREA 13.04.1994  
8 CEN SUZUKI Takafumi JAP  17.11.1987 NEW
6 CEN KOBAYASHI Tatsuki JAP 05.05.1985   
30 CEN MATSUSHITA Yuki JAP 07.12.1981   
9 CEN YAMAGISHI Yuya JAP 29.08.1993   
26 CEN TAKAI Kazuma JAP 05.08.1994  
28 CEN OKANIWA Yuki JAP 03.01.1995  
15 ATT OKADA Shohei JAP 29.04.1989  NEW
33 ATT KANG Soo-Il SUD COREA 15.07.1987  NEW 
7 ATT TAKAHASHI Shunta   CAP  JAP 09.02.1989   
   Allenatore MORISHITA Hitoshi JAP   NEW
PALMARES

Nessun Titolo


 LO STADIO

 

SHODA SHOYU STADIUM GUNMA

SHIKISHIMA ATHLETICS STADIUM

( Capienza 15.253

〒254-0074

Prefettura di Gunma

Maebashi-shi

 Skikishima-cho 66

 

 

Foto Wikimedia Commons - Autore: Waka77

(Opera propria) [Public domain]


SHODA SHOYU STADIUM GUNMA 群馬県立敷島公園県営陸上競技場 - Si tratta di un impianto multifunzionale situato nella cittadina di Maebashi 前橋市, capitale della prefettura di Gunma 群馬県. E' utilizzato prevalentemente per il calcio ma ospita occasionalmente gare di atletica. Nel 2008 i diritti di denominazione sono stati acquisiti dalla Shoda Shoyu, compagnia con base a Tatebayashi 館林市 specializzata nella produzione e distribuzione di salsa di soia.

SHODA SHOYU STADIUM GUNMA AREA MAP 群馬県立敷島公園県営陸上競技場の地図

Clicca sul riquadro in basso a sinistra per passare da Satellite a Mappa e sul pulsante +/- per lo Zoom


 LA MAGLIA
Maglia 1
Maglia 1
Maglia 2
Maglia 2

IL NOME

THESPAKUSATSU ザスパクサツ - Il nome è "The Spa Kusatsu” solo che viene riportato unito nella denominazione ufficiale del club. Si riferisce al fatto che la zona di Gunma 群馬県 e della cittadina di Kusatsu 草津市 in modo particolare, è una delle più rinomate del Giappone per quanto riguarda le Spa (località termali) meglio conosciute come “ Onsen 温泉 “. 

Grazie alla presenza di sorgenti di acque riscaldate in modo naturale dai vulcani (come ad esempio il Kusatsu-Shirane 草津白根山), alle loro proprietà curative, al clima e ai pittoreschi paesaggi, immergersi negli Onsen all’aperto di Kusatsu è un’esperienza particolarmente gradevole e rilassante oltre che salutare.

 

IL LOGO

Il logo è costruito attorno al leone “ shishi ” protagonista della “ danza del leone ” (獅子舞 Shishi - Mai) che si tiene ogni anno nei santuari o nelle zone tradizionali come quella di Kusatsu.

Originaria della Cina, la shishi-mai ha subito diversi cambiamenti nel corso dei secoli e sia la danza che la musica variano ormai da regione a regione. Normalmente il leone “danza” in mezzo alle persone che vi si avvicinano con la testa per “essere  morsi” in modo che la magia dello shishi le protegga dagli spiriti maligni e allontani la sfortuna. Nella prefettura di Gunma la danza avviene accompagnata da un tamburo allo scopo di attirare l’attenzione degli Dei in modo che proteggano gli Onsen della zona con i loro influssi positivi.

Nella shishi-mai 獅子舞 il leone viene rappresentato con una testa di legno rosso (shishi - gashira) che campeggia infatti nella parte superiore dell’emblema e lo circonda con la criniera proteggendo le sorgenti calde simboleggiate dalle tre linee ondulate blu.

 

STORIA

La nascita del club è molto recente, essendo stato fondato nel 1995 a Kusatsu, nel Giappone centrale, con il nome di LIASON KUSATSU FC (Football Club). Inizialmente la squadra era formata da giocatori che frequentavano l’accademia calcistica Higashi Nihon Soccer Academy e quindi poteva disporre di una formazione numericamente ampia e qualitativamente buona.

Nel 1999 l’accademia però è costretta a chiudere in seguito a gravi difficoltà economiche e la squadra si ritrova con solo 4 giocatori in rosa. E’ un momento molto difficile per il club. La sopravvivenza viene garantita dalla fusione con la locale formazione del KK Kusatsu Onsen FC (Football Club) che incorpora il Liason Kusatsu FC dando vita al THESPA KUSATSU (le due parole sono separate n.d.a.)

Al termine del campionato 2004 viene promossa in J.League2.

Nel Febbraio 2013 il team adotta la denominazione di THESPAKUSATSU GUNMA aggiungendo il nome della prefettura (e unendo l’altro in una parola sola) per dare l’idea di un club in grado di rappresentare tutta la regione e non solo la città di Kusatsu 草津市 (e allargare il proprio territorio di potenziali tifosi, sostenitori e sponsor finanziatori n.d.a.). 

 

GIOCATORI CELEBRI

MATSUSHITA Yuki -  松下 裕樹

(Takasaki Gunma - 7.12.1981)

mediano

335 presenze - 24 reti

E' entrato in squadra nel 2007 proveniente dal Kawasaki Frontale e si è subito inserito come titolare nel centrocampo del Thespakusatsu, occupando una posizione centrale davanti alla difesa, un mediano incaricato di ostacolare il gioco avversario e di recuperare la palla per impostare la ripartenza. Nel 2013 è stato ceduto in prestito allo Yokohama Fc ma dopo un biennio comunque positivo è tornato a Gunma per concludere la carriera.

 

 IL TIFO

Gli Ultras Kusatsu sono attivi dal 2013 come si evince dal logo del gruppo che imita quello del club brasiliano del Botafogo cambiandone i colori in gialloblu: sotto la stella è posizionata la scritta "Ultras 2013" oppure "UK13". Del resto il richiamo al Brasile è evidente anche negli striscioni, come ad esempio "Torcida Kusatsu", e sul merchandising dove sia sulle sciarpe che sulle magliette troviamo le scritte "O 12°Jogador" e "Torcida de Gunma Japao". Unico emblema non brasiliano ma decisamente più britannico è un leone rampante blu che ricorda nettamente quello del Middlesborough Fc. 

Nella foto a sinistra i tifosi del Thespakusatsu presenti al Shikishima Stadium durante la gara interna di J.League 2 disputata contro lo Yokohama Fc il giorno 8 marzo 2015. La partita è terminata col punteggio di 1 - 0 per gli ospiti (rete di Okubo)

 

Foto Wikimedia Commons

No machine-readable author provided. 

Autore Waka 77 assumed (based on copyright claims). [Public domain]

 


LA MASCOTTE

La mascotte si chiama YUTO  e rappresenta il club dal  1 agosto 2002. E' un leone Shishi rosso con la criniera blu (per i dettagli in merito vedi sezione dedicata al logo della squadra). Indossa sempre un Hachimachi 鉢巻 (la fascia tradizionale giapponese che si porta sulla fronte come simbolo d'impegno, tristemente famosa perché associata all’immagine dei piloti kamikaze della II Guerra Mondiale) di colore giallo e una t-shirt blu con impresso il numero 932 nella parte frontale. Questo numero può essere anche pronunciato come “ Kusatsu ” in lingua giapponese:  infatti i numeri si possono leggere come  KU - il 9,  SA - il 3  e  TSU - il 2. La mascotte YUTO è spesso utilizzata per scopi illustrativi e per pubblicizzare i numerosi Onsen presenti nella città e in tutta la prefettura di Gunma (per i dettagli sugli Onsen vedi sezione sul nome e sul logo del team).