FC GIFU

FC  岐阜

Sito Web Ufficiale - www.fc-gifu.com

CITTA' PREFETTURA FONDAZIONE COMPAGNIA

GIFU 岐阜市 

GIFU 岐阜県 

2002

-- 


FORMAZIONE TIPO - 4 3 3

Clicca sull'immagine per ingrandire

GIOCATORI
N R GIOCATORE NAZ DATA NEW
21 P TAKAGI Yoshinari JAP  20.05.79  
25 P VICTOR IBANEZ SPA 21.04.89  
2 D ABE Masanori JAP 25.12.91  
16 D FUKUMURA Takayuki JAP 22.12.91  
17 D OMOTO Yuki JAP 24.09.94  
27 D HENIK BRA 08.09.89  
22 C YAMADA Kohei JAP 08.01.89  
5 C AOKI Tsubasa JAP 17.11.93  
14 C KAZAMA Koya  JAP 16.04.93  
15 C TAMORI Daiki JAP 05.08.83  
23 C ONO Yuto JAP 28.06.91  
8 C NOZAWA Hideyuki JAP 15.08.94  
28 C NAGASHIMA Yushi JAP 12.07.96  
10 C SHOJI Yoshihiro   CAP  JAP 14.09.89  
6 C SISI SPA 22.04.86  
7 A TANAKA Paulo Junichi JAP 23.10.93  
11 A FURUHASHI Kyogo JAP 20.01.95  
24 A NAMBA Hiroaki JAP 09.12.82  
   T OKI Takeshi JAP    
RECORD
Anno DIV POS EMP JLC AFC
2003 Pref   -
2004 Reg2 3 -
2005 Reg2  2 
2006 Reg1  1 3R   -
2007 JFL  3  3R 
2008 JL2 13 4R 
2009 JL2  12  QF  -
2010 JL2 14  2R  -
2011  JL2  20  2R  -
2012 JL2  21  2R   -
2013 JL2  21  2R 
2014 JL2  17  2R 
2015 JL2 20  2R 
2016 JL2  20  1R   -
2017 JL2   3R 

PALMARES

Nessun Titolo


 LO STADIO

 NAGARAGAWA STADIUM

GIFU STADIUM  

( Capienza 31.000 ) 

〒502-0817 Prefettura di Gifu

Gifu-shi,

Nagarafukumitsu

Ohno 2675 - 28

 

Foto puntogiappone.com 

Autore: Carlo Giordano 

(Opera propria) - tutti i diritti riservati 


NAGARAGAWA STADIUM 長良川 スタジアム - Lo stadio è stato costruito nel 1991 e rinnovato nel 2010 con una significativa ristrutturazione. E' stato concepito come stadio dedicato all'atletica, come si può ancora oggi notare dalla presenza della pista a otto corsie, ma poi il progressivo aumento d'importanza della locale squadra di calcio lo ha indirizzato anche verso questo utilizzo. E' curioso notare come durante le partite parte del pubblico venga fatta accomodare direttamente sull'erba (caratteristica questa tipicamente nipponica). La traduzione del nome significa  "Stadio Fiume Nagara"

in quanto si trova in un parco situato sulla riva del fiume Nagara che attraversa la cittadina di Gifu. Il Nagaragawa è inserito all'interno del Gifu Memorial Center (岐阜メモリアルセンター), una bellissima area nella quale la municipalità ha appositamente collocato uno splendido complesso polisportivo (vedi foto a lato) del quale fanno parte anche lo stadio di baseball, campi da tennis, piscina, spazi per le competizioni dedicate al tiro con l'arco e un altro piccolo stadio riservato esclusivamente all'atletica.  Durante le partite interne dell'FC Gifu l'area prospiciente lo stadio si anima già nelle ore antecedenti il calcio d'inizio con i classici stand dedicati alla ristorazione e all'intrattenimento, in particolar modo quelli riservati ai più piccoli per i quali la partita assume i contorni di una vera e propria festa. Da assaggiare prima (e anche dopo) della partita la specialità locale, gli spiedini di manzo Hida (350Y la coppia), gustosissima carne tipica della zona di Gifu che ha l'ambizione (pare legittima) di rivaleggiare con il più rinomato "Manzo di Kobe".  Nel maggio di ogni anno ospita  la linea di partenza  e il punto di 

 


Foto puntogiappone.comAutore: Carlo Giordano 

(Opera propria) - tutti i diritti riservati  

Foto puntogiappone.com - Autore: Carlo Giordano 

(Opera propria) - tutti i diritti riservati  


arrivo della Maratona Seiryu Gifu, un evento sportivo che ha assunto negli anni sempre maggior importanza per la comunità locale e attorno al quale si manifesta sempre notevole interesse e partecipazione. La statua presente davanti al Nagaragawa Stadium (vedi foto sotto a sinistra) è dedicata alla maratoneta Naoko Takahashi, vincitrice dell'oro olimpico a Sydney2000, che è nata proprio a Gifu. La Takahashi è stata la prima donna a scendere sotto le 2 ore e 20 minuti stabilendo anche il record mondiale alla Maratona di Berlino nel 2001. Si è ritirata dall'attività agonistica nell'Ottobre 2008.  In suo onore  la cittadinanza  ha eretto la statua e  istituito la  Seiryu Half Marathon 

清流ハーフマラソン chiamata anche Naoko Takahashi Cup che lei stessa presiede ed alla quale è sempre presente, premiando il vincitore. L'importanza che questa campionessa riveste per la comunità locale è tale che la Municipalità e la Prefettura di Gifu le hanno  intitolato anche una stada lungo il fiume Nagara (vedi foto sotto a sinistra) molto bella, ampia e tranquilla lungo la quale tutti i runners e gli appassionati in generale vengono a correre nel tempo libero. E' stato posizionato anche un monumento commemorativo, dallo stile sobrio e in marmo nero, sormontato da una piccola scultura raffigurante le scarpe da gara che la Takahashi indossava durante la vittoria della maratona olimpica di Sydney2000 e subito sotto il calco dei suoi piedi (vedi foto sotto a destra).

Foto Wikimedia Commons - Autore Monami

(Monami's file) [GFDL (http://www.gnu.org/copyleft/fdl.html), CC-BY-SA-3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0/) o CC BY-SA 2.5 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/2.5)]

Foto Wikimedia Commons - Autore Monami

(Monami's file) [GFDL (http://www.gnu.org/copyleft/fdl.html), CC-BY-SA-3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0/) o CC BY-SA 2.5 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/2.5)]


NAGARAGAWA STADIUM AREA MAP - 長良川 スタジアムの地図

Clicca sul riquadro in basso a sinistra per passare da Satellite a Mappa e sul pulsante +/- per lo Zoom


 LA MAGLIA
Maglia 1
Maglia 1
Maglia 2
Maglia 2

 IL NOME

E’ uno dei 4 teams della J.League a essere chiamato semplicemente FC senza un altro nome esteso.

 

 IL LOGO

E’ uno scudo irregolare che nella parte superiore termina con la cima del monte Kinka 金華山 sul quale sorge il Castello di Gifu (Gifu-Jo 岐阜城), uno dei simboli della città. Al centro un pallone “old style” dal quale partono tre linee colorate che rappresentano i famosi “ tre fiumi Kiso 木曽三川 " (chiamati anche i “tre fiumi Nobi") che sono il fiume Nagara 長良川, il fiume Ibi 揖斐川 e appunto il fiume Kiso 木曽川. La linea rossa rappresenta la passione, quella blu la mente e quella verde l’armonia. All’interno dell’emblema i fiori che caratterizzano gli splendidi panorami della regione: la prefettura di Gifu è infatti una delle poche in tutto il Giappone che non si affaccia sul mare ed ha una morfologia territoriale molto variegata. Alla base del logo troviamo il nome della squadra inserito in uno spazio giallo che sfuma ai lati assumendo la forma del simbolo presente sul kabuto (elmo) del clan Tokugawa nella battaglia di Sekigahara 関ヶ原の戦い.

 

STORIA

Si tratta di un club praticamente nuovo essendo stato fondato nel 2002 nella città di Gifu, capitale dell’omonima prefettura situata nel Giappone centrale. La fondazione dell’ FC GIFU (Football Club) è avvenuta sotto la forte spinta della comunità locale e grazie ad alcuni imprenditori e noti personaggi calcistici originari della zona: essi si attivarono per dare a Gifu una nuova squadra dopo che lo storico team aziendale della Seino Transportation Company, che l’aveva rappresentata fino al quel momento nel calcio giapponese, si sciolse dopo l’ennesima retrocessione.

Al termine della stagione 2007 viene promossa per la prima volta in J.League 2.

Nel 2014 la Seino Transportation Company è diventata uno degli sponsor ufficiali dell’ FC GIFU.

 

GIOCATORI CELEBRI

TANAKA Shuto - 田中秀人

(Tokyo, Tokyo-to - 8.11.1985)

difensore centrale

203 presenze - 7 reti

Difensore centrale destro, ha indossato la maglia dell' Fc Gifu per 6 stagioni, dal 2009 al 2015, prima di trasferirsi al Kagoshima United Fc.

 

 IL TIFO

Foto puntogiappone.com autore Carlo Giordano - opera propria 

Il principale gruppo di tifosi dell'FC Gifu si chiama "We Are Gifu" e si concentra dietro l'omonimo  striscione verde con banda nera sempre presente al Nagaragawa Stadium. Questo gruppo propone anche un proprio blog che potete visitare all'indirizzo https://wearegifu.wordpress.com attraverso il quale è possibile reperire notizie sulle attività della squadra e dei tifosi, sulle varie iniziative e sui punti vendita dei biglietti per le partite interne. E' molto completo in quanto fornisce molte informazioni sui giocatori dell'intera rosa, sul calendario e sulla organizzazione delle varie trasferte.

 

LA MASCOTTE

La mascotte del club si chiama MINAMO ミナモ ed è una fata vestita di giallo e azzurro che vive sulla superficie scintillante dell'acqua dei ruscelli che attraversano la regione di Gifu, una delle poche prefetture del Giappone che non si affaccia sul mare. E' immersa nel verde ed è ricca di splendidi paesaggi. Il sito ufficiale della squadra spiega che la missione di Minamo è quella "mettere in contatto l'uomo e la natura che lo circonda sperando che riesca a vivere con un sorriso pulito e limpido come i fiumi di Gifu". 

 

CURIOSITA'

Tutta la città di Gifu 岐阜市 e l'omonima Prefettura 岐阜県 (situata nella zona centrale di Honshu) sono molto vicine alla loro squadra e l'intera comunità sostiene il club sia attraverso l'acquisto dei prodotti ufficiali che mediante altri progetti di varia natura. Il Gifu FC ricambia prestandosi ampiamente con il proprio nome e con l'intervento dei giocatori più amati a tutte le iniziative di beneficenza e in ogni altra occasione dove è possibile aiutare la collettività. Questo connessione si manifesta nei modi più consoni, come ad esempio allo stadio Nagaragawa dove tutti indossano immancabilmente la maglia ufficiale della stagione in corso, che in maniera più inusuale come ad esempio sui taxi cittadini (vedi foto sopra) o su alcuni prodotti alimentari tipici del territorio.

Foto puntogiappone.com - Autore: Carlo Giordano (Opera propria) - tutti i diritti riservati