FAGIANO OKAYAMA

ファジアーノ   岡山

Sito Web Ufficiale - www.fagiano-okayama.com

CITTA' PREFETTURA FONDAZIONE COMPAGNIA

OKAYAMA 岡山市 

OKAYAMA 岡山県 

1975 

--  


FORMAZIONE TIPO - 3 5 2
GIOCATORI BASE
NUM RUOLO GIOCATORE NAZIONE DATA NUOVO
22 POR ICHIMORI Jun JAP  02.07.1991 NEW
13 POR KUSHIBIKI Masatoshi JAP 29.01.1993 NEW
21 DIF KAJI Akira  JAP   13.01.1980  
 3 DIF KUKITA Shingo JAP 24.09.1988   
39 DIF SHINOHARA Kojiro JAP 20.07.1991   
16 CEN SEKIDO Kenji JAP 07.01.1990   
27 CEN TSUKAGAWA Koki JAP 16.07.1994  
7 CEN ITO Daisuke   CAP  JAP 18.04.1987   
5 CEN WATANABE Kazuhito JAP 01.09.1986   
14 CEN KIYAMA Kohei JAP 22.02.1988  NEW 
17 CEN PARK Hyung-Jin SUD COREA  24.06.1990 NEW
2 CEN SAWAGUCHI Masahiko JAP 22.07.1985   
8 CEN HISHIGE Hideki JAP 21.09.1994 NEW
10 CEN OTAKE Yohei JAP 02.05.1989 NEW
24 ATT AKAMINE Shingo JAP 08.12.1983   
19 ATT KATAYAMA Eiichi JAP  30.11.1991  
30 ATT TOYOKAWA Yuta JAP 09.09.1994  
20 ATT FUJIMOTO Yoshiki JAP  03.02.1994  
   Allenatore NAGASAWA Tetsu JAP    
PALMARES

Nessun Titolo

 

 LO STADIO

CITYLIGHT STADIUM

MOMOTARO STADIUM  

Okayama Combined Ground Athletic Stadium

( Capienza 20.000 ) 

700-0012  Prefettura di Okayama

Okayama-shi, Kita-ku

Izumi-cho 2 - 1

 

Foto Wikimedia Commons

Autore: Kanko3131

(Opera propria) [Public domain]


CITYLIGHT STADIUM シティライトスタジアム- Piu conosciuto con il soprannome di Momotaro Stadium 桃太郎スタジアム, l'impianto è situato in un vasto parco a nord del centro di Okayama ed è parte di un complesso costruito nel 1957 che vede anche uno stadio per il baseball, uno per l'atletica, campi da tennis e piscine. Bisogna però ricordare che il calcio di un certo livello non ha mai considerato questa struttura almeno fino agli anni '90 quando il Vissel Kobe vi si trasferì per le partite interne. L'impianto ha subito interventi di ristrutturazione e di riqualificazione nel periodo 2001-2003 ed è spesso utilizzato anche da altri club della zona quando i loro stadi non sono disponibili.

E' principalmente utilizzato dal Fagiano Okayama come terreno di gioco casalingo e offre un'ottima visuale nonostante la presenza della pista di atletica: questo perché le tribune, nonostante siano comunque comode, sono piuttosto ripide e quella principale ha probabilmente la prospettiva migliore. La proprietaria della struttura è la Prefettura di Okayama che ne ha ceduto i diritti di denominazione al Kanko Group nel 2010 per circa 10milioni di Yen all'anno. L'accordo è scaduto nel 2015 e non è stato rinnovato per cui tali diritti sono stati acquistati dal City Light Co. Ltd, gruppo multinazionale attivo nell'ambito degli scambi commerciali.


Foto Wikimedia Commons - Autore: tatushin

(Opera propria) [Public domain] 

Foto Wikimedia Commons - Autore: tatushin

(Opera propria) [Public domain] 


CITYLIGHT STADIUM AREA MAP - シティライトスタジアムの地図

Clicca sul riquadro in basso a sinistra per passare da Satellite a Mappa e sul pulsante +/- per lo Zoom

 LA MAGLIA
Maglia 1
Maglia 1
Maglia 2
Maglia 2

 IL NOME

FAGIANO ファジアーノ - Il nome è in lingua italiana e indica proprio il volatile. Il fagiano verde (o fagiano giapponese) è molto diffuso nella prefettura di Okayama e in tutto il Giappone. Il fagiano è anche il compagno di avventure di Momotaro 桃太郎, un personaggio protagonista di una nota fiaba giapponese che si svolge proprio nella zona di Okayama.

 

 IL LOGO

E’ uno scudo con al centro un fagiano stilizzato (vedi sezione precedente sul nome del club) davanti a un pallone. La scritta centrale con la denominazione della squadra è sormontata da tre stelle blu.

 

STORIA

Quando la Kawasaki Steel Corporation accettò l’offerta della Municipalità di Kobe per trasferire la squadra aziendale (allora Kawasaki Steel S.C.) andando a fondare il Vissel Kobe, tutti i supporters della zona di Okayama si ritrovarono improvvisamente senza una formazione per cui tifare.

Nel 1975 la popolazione e le imprese locali si attivarono e fondarono il RIVER FREE KICKERS (R.F.K. Okayama). Il team venne costruito basandosi principalmente sui membri del Kawasaki Steel non coinvolti nel progetto a Kobe e quindi rimasti senza squadra, ai quali vennero affiancati nuovi elementi reclutati tra i più promettenti della zona. La formazione non è molto competitiva e gravita prevalentemente nelle leghe minori prefetturali.

Nel 2003 il R.F.K. Okayama cambia la denominazione sociale in FAGIANO OKAYAMA. Grazie all’apporto economico di alcuni importanti sponsor che permettono la costruzione di una squadra di buon livello, il club inizia a vincere ottenendo una serie di promozioni che al termine della stagione 2008 portano il Fagiano alla promozione in J.League 2.

 

GIOCATORI CELEBRI

TADOKORO Ryo - 田所 諒

(Osaka-shi, Osaka - 8.4.1986)

centrocampista sinistro

212 presenze - 12 reti

Ha vestito la maglia granata del Fagiano dal 2009 al 2016 quando è passato allo Yokohama Fc. E' un mancino naturale con discrete doti tecniche, viene utilizzato principalmente come esterno sinistro di centrocampo quando la squadra è disposta con la difesa a 3 essendo in grado  di  coprire la fascia sia in fase offensiva che difensiva. Se la formazione passa al 4-4-2 agisce prevalentemente come terzino.

 

IL TIFO

Nella foto illustrata sotto a destra il settore dei tifosi del Fagiano Okayama presenti al Momotaro Stadium nel novembre 2008 (all'epoca i diritti di denominazione dello stadio non erano ancora stati ceduti al Kanko Group che sarebbe subentrato solo nel 2010). Nell'immagine si può notare lo striscione del gruppo Curva Rosa caratterizzata dal fatto di scrivere molto spesso in italiano su tutti i propri vessilli. La Curva Rosa fa parte del Gate 10 Okayama che riunisce tutto il tifo organizzato del Fagiano: è possibile seguire l'attività del gruppo attraverso il sito internet www.gate10.org dove vengono pubblicate le varie iniziative, i cori, le fotografie sulla realizzazione di striscioni e bandiere e le ultime notizie sulla squadra. Particolari da notare sono le scritte in latino nei loghi ma soprattutto il volto di un giovane Elvis Presley con tanto di sciarpa del Fagiano e la frase romana "fateece largo cho passamo noi" (con il cho al posto del che) che contraddistinguono l'emblema del gruppo.

 

 

 

   

Foto Wikimedia Commons

Autore: Tatushin

(Opera propria)

[Public domain]

 

 

 

 

 


LA MASCOTTE

La mascotte si chiama FAGI-MARU ファジ丸 ed è un fagiano verde (per i dettagli sul fagiano come simbolo del club vedi la sezione dedicata al nome della squadra).