J.LEAGUE1 1995 

 
CAMPIONE DEL GIAPPONE

 
FINALI
ANDATA - Giovedì 30 Novembre 1995 - Tokyo National Stadium, Tokyo
19h00   YOKOHAMA MARINOS 1 - 0 VERDY KAWASAKI                     
 

48' Bisconti

 

 

 

 

 

 
RITORNO - Mercoledì 6 Dicembre 1995 - Tokyo National Stadium, Tokyo
 19h00           VERDY KAWASAKI  0 - 1   YOKOHAMA MARINOS           
 

  

   

29' Ihara

 

 
COMMENTO STAGIONE 

Nel 1995 la JLeague introduce un cambiamento molto importante a livello regolamentare: a partire da questa stagione infatti la posizione in classica di ogni club sarà determinata dai punti conquistati e non più dal numero di vittorie. In particolare verranno attribuiti 3 punti per ogni vittoria, 1 punto per la sconfitta ai calci di rigore e 0 punti in caso di sconfitta al 90' o ai tempi supplementari. Aumenta inoltre il numero delle squadre partecipanti che passa da 12 a 14, grazie all'ingresso di Cerezo Osaka e Kashiwa Reysol, rispettivamente 1° e 2° classificata in JFL al termine della campionato 1994.

La Fase 1, denominata Suntory, prende il via il 18 Marzo e sin dalle prime giornate vede protagoniste Kashima e Yokohama Marinos, inizialmente anche il Gamba Osaka sembra in grado di inserisi ma dopo la 9°Giornata è costretta a rientrare nei ranghi, sconfitta in casa proprio dagli Antlers per 1-3. Nel frattempo a stupire è la crisi nera dei Verdy relegati all'ultimo posto e incapaci di ritrovare lo smalto dello scorso anno nonostante la qualità della rosa sia sempre di livello assoluto. A metà Fase le gerarchie restano immutate, entrambe le squadre procedono di pari passo al punto da ritrovarsi addirittura con la medesima differenza reti: l'equilibrio si spezza alla 18°Giornata (21 Giugno) che fa registrare la sconfitta interna di Kashima per mano dei Flugels (2-3) e la contemporanea vittoria dei Marinos sul Jubilo che lancia i tricolore soli in testa con 4 punti di vantaggio. A impensierire la nuova capolista è il JEF United che grazie ad un ottimo stato di forma si porta al 2°posto, distanziato di 1 solo punto (22°Giornata, 8 Luglio) ma è un fuoco di paglia perché nel giro di 2 turni viene risucchiato da Jubilo e Urawa, con il Bellmare attardato di 2 punti e i Marinos sempre avanti di 4 in piena fuga. Da segnalare inoltre il grande recupero operato dai Verdy che grazie a una serie di risultati strepitosi e alla ritrovata verve si sono rifatti sotto a quota 40. Gli ultimi turni della Fase Suntory servono solo a lanciare definitivamente Yokohama verso il successo e a rallentare le inseguitrici che confluiscono tutte in un gruppetto sempre più numeroso dal quale emergono sorprendentemente proprio i Verdy, bravi a crederci fino in fondo e a piazzarsi 2° approfittando in pieno delle incertezze delle avversarie.

Dopo una pausa di circa 3 settimane il 12 Agosto inizia la Fase 2, denominata Nicos, nella quale a farla da padrone sono i Verdy Kawasaki che fanno il vuoto, vanamente contrastati da Nagoya Grampus e Shimizu S.Pulse: il vantaggio dei campioni in carica raggiunge 14 punti e li proclama vincitori di Fase con 3 turni di anticipo. Rispetto alla precedente la Fase Nicos è stata meno combattuta, dominata dall'inizio alla fine dai Verdy che non hanno lasciato speranze agli avversari raggiungendo le Finali con statistiche impressionanti: solo 7 sconfitte, 60 reti realizzate e solo 37 subite (2° dopo Nagoya con 34).

Purtroppo nelle due partite che decidono il campionato Kawasaki paga a caro prezzo lo sforzo profuso lasciando via libera ai YOKOHAMA MARINOS che vincono entrambe le gare per 1-0: i Verdy appaiono stanchi, incapaci di impensierire i tricolore, più freschi e pimpanti, concentrati, ben organizzati in difesa attorno a Ihara e sufficentemente concreti in avanti con gli argentini Bisconti e Medina Bello sugli scudi. Per i Marinos, rivelazione della stagione, è il primo titolo nella storia del club. I Verdy Kawasaki abdicano ma la loro stagione è comunque da incorniciare, unico neo la bruttissima partenza nella Fase Suntory che ha finito per condizionarne cammino e strategie. Delusione del torneo i Sanfrecce Hiroshima, finalisti nel 1994 e incapaci di andare oltre la 10° posizione.

 

J.LEAGUE 1 1995  

Fase 1 - SUNTORY SERIES

  Squadre Pts  G  V P Pcr F S D
01 MARINOS 52 26 17  1 47 38 +9
02 VERDY 49 26 19 9 1 46
36 +10
03 URAWA 48 26 15 8 3 41 34 +7
04 NAGOYA 46 26 15 10 1 50 48 +2
05 JUBILO 45 26 15 11 0 48 40 +8
06 JEF UTD 45 26 14 9 3 48 40 +8
07 BELLMARE 43 26 14 11 1 60 47 +13
08 ANTLERS 42 26 14 12 0 38 38 0
09 CEREZO 41 26 13 11 2 43 44 -1
10 SANFRECCE 39 26 13 13 0 38 33 +5
11 GAMBA 31 26 10 15 1 49 54 -5
12 SHIMIZU 30 26 10 16 0 35 63 -28
13 FLUGELS 28 26 9 16 1 42 54 -12
14 REYSOL 22 26 7 18 1 30 46 -16

Fase 2 - NICOS SERIES

  Squadre Pts  G  V  P Pcr F S D
01 VERDY 59 26 19  2 60 26 +34
02 NAGOYA 51 26 17 9 0 49
34 +15
03 MARINOS 46 26 15 10 1 39 37 +2
04 SHIMIZU 45 26 15 11 0 42 34 +8
05 REYSOL 43 26 14 11 1 57 54 +3
06 ANTLERS 43 26 14 11 1 44 41 +3
07 JEF UTD 43 26 14 11 1 49 51 -2
08 URAWA 42 26 14 12 0 44 38 +6
09 JUBILO 40 26 13 12 1 40 37 -3
10 CEREZO 37 26 12 13 1 36 39 -3
11 FLUGELS 34 26 11 14 1 36 57 -21
12 SANFRECCE 28 26 9 16 1 31 43 -12
13 GAMBA 26 26 8 16 2 38 53 -15
14 BELLMARE 22 26 7 18 1 34 55 -21


CLASSIFICA GENERALE 

  Pos   Team Punti   Pos   Team Punti  
  1    VERDY KAWASAKI 108   8    CEREZO OSAKA 78  
     2    YOKOHAMA MARINOS 98   9    SHIMIZU S.PULSE

75

 
  3    NAGOYA GRAMPUS EIGHT 97     10    SANFRECCE HIROSHIMA 67  
  4    URAWA REDS 90    11    BELLMARE HIRATSUKA 65  
  5    JEF UNITED 88   12    KASHIWA REYSOL 65       
  6    JUBILO IWATA 85   13    YOKOHAMA FLUGELS 62  
  7    KASHIMA ANTLERS
85   14    GAMBA OSAKA 57  
                     Squadra vincitrice Fase1 e qualificata alla Finale per il Titolo
      Squadra vincitrice Fase2 e qualificata alla Finale per il Titolo

 

J.LEAGUE 1  -  TOP SCORERS 1995

1          Masahiro FUKUDA Urawa Reds 32 reti
2          Salvatore SCHILLACI (Italia) Jubilo Iwata 31 reti
3          David BISCONTI (Argentina) Yokohama Marinos 27 reti

 JLEAGUE1  -  BEST 11


 
TABELLA RISULTATI

SUNTORY SERIES 

Nella colonna a sinistra le gare giocate in casa, nelle colonne verticali quelle giocate in trasferta.

In grassetto le partite terminate ai calci di rigore.

JL1 ANT BEL CER GAM HIR JEF JUB NGE REY SSP URA VER YFL YMA
ANT -- 2-1 2-0  2-1  2-0  3-1  1-2 4-0  4-0  0-1  1-0  1-0 2-3  3-4
BEL  7-0 -- 1-5  3-5  2-3  3-4 2-0  3-4  3-2  4-0  3-1  2-3  0-3 0-2 
CER 2-4  1-2 -- 1-0  3-1 1-0  3-4  4-3 1-2 2-3  0-1  3-6  5-3  4-0 
GAM 1-3  2-4 1-0  -- 0-3  0-5  5-1  3-1  1-3  4-5  2-0  0-1  3-2  4-0 
HIR 3-0 1-0  0-1  1-0  -- 1-2  3-1  4-0  1-0  5-0 4-2  2-0  1-2  0-1 
JEF 2-1  2-3  3-4  4-3  3-0 -- 1-0  0-5  1-0  3-0  0-1  1-0  3-2  2-1 
JUB 0-1  4-1  3-1  2-1  1-0  3-0 -- 1-0  3-2  2-1  2-0  0-1   2-1 1-2 
NGE 2-0  0-1  6-0  3-0   2-1 4-3  2-6  -- 1-4 2-0  7-6  4-3 2-1  3-2 
REY 0-1 1-2  1-2  2-4  1-2  0-3  0-1  0-1  -- 3-1  1-2  0-1  2-1  5-6 
SSP 4-2 1-4  0-1  1-3  1-0  6-5  2-3  1-2  3-2  -- 2-3  0-4  2-3 2-1 
URA 2-1  0-1  2-0  4-2  3-2  1-0  2-1 9-10  4-0 2-3  -- 4-3  5-3  2-1 
VER 3-1  7-6  0-1  1-0  3-1  3-2  3-2  2-1  0-1  0-1  2-1  -- 4-1  2-3 
YFL 0-1  1-5  2-3  1-4 1-2  0-3 2-1  4-3  0-1  6-1 1-0  0-1 -- 0-1 
YMA 1-0  0-3 1-0  3-1   3-0 3-2  3-2  2-0  1-0  2-0  2-3  6-2  4-5  --

NICOS SERIES 

Nella colonna a sinistra le gare giocate in casa, nelle colonne verticali quelle giocate in trasferta.

In grassetto le partite terminate ai calci di rigore.

JL1 ANT BEL CER GAM HIR JEF JUB NGE REY SSP URA VER YFL YMA
ANT -- 0-1  5-6  4-0 2-1  5-1  1-0 1-3 4-3 2-3  2-0  1-5  5-1 0-2 
BEL 2-1  -- 1-0  1-3 4-0  4-5  0-1  2-3  0-1  1-4  2-3  2-1  1-2  2-3 
CER 1-0  1-0  -- 3-2 1-2 3-4 3-0  1-0  2-1  3-0 0-1 4-2  5-1  0-2 
GAM 3-1 3-2  4-0 -- 5-2  4-5  2-3 1-2  3-4  3-2  1-4  1-3  0-1 1-2 
HIR 1-2  2-1  1-0  5-0  -- 0-2  2-0 0-2  2-1  0-2  0-1  3-1  0-1 1-4 
JEF 2-4 2-4  3-2  2-1  4-2  -- 1-0  2-3  1-3  0-1 1-0 3-1  6-3 1-2 
JUB 0-2 5-2  2-1  1-0 1-2  3-0  -- 2-1  5-6  3-2  2-1  2-3  1-2  3-0 
NGE 2-1  4-0  0-1  3-1  1-0  5-0  4-0 -- 3-1 2-1  2-4  0-1   2-1 1-0 
REY 2-4 3-0  4-0 3-0  1-0  4-3  2-4 1-2  -- 2-3 2-5  1-7  3-2  4-2 
SSP 3-0  2-0  2-1  0-1 0-1  1-3  0-2  2-0  1-3  -- 2-1  9-8  0-1  3-1
URA 0-2  3-2  1-3 0-1  2-1  2-1  1-0  1-2  1-2  1-2 -- 0-2 2-1  5-4 
VER 0-1 3-1  2-1  2-0  3-0 2-0  1-0  3-2  2-0  3-1  0-2  -- 4-1  4-1 
YFL 1-2  4-5  3-1  2-1  4-3  0-1  1-3  2-0  2-1  0-3  0-6  1-4  -- 3-1 
YMA 3-0  2-1 4-3  3-1 2-1  1-5  2-1  5-0  2-3  0-1  3-1  0-1  1-0  --

 LEGENDA ABBREVIAZIONI SQUADRE JLEAGUE1 1995

             ANT - KASHIMA ANTLERS NGE - NAGOYA GRAMPUS EIGHT
  BEL - BELLMARE HIRATSUKA REY - KASHIWA REYSOL
  CER - CEREZO OSAKA SSP SHIMIZU S.PULSE
  GAM - GAMBA OSAKA URA - URAWA REDS
  HIR - SANFRECCE HIROSHIMA VER - VERDY KAWASAKI
  JEF - JEF UNITED YFL - YOKOHAMA FLUGELS
  JUB - JUBILO IWATA YMA - YOKOHAMA MARINOS