IL COMMENTO ALLA 24° GIORNATA

( 30-31 Agosto e 1 Settembre 2019 )

Foto wikimedia commons di Kanko3131 [CC BY-SA 3.0 (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0)]

di Mario A.Persegani 

La capolista Fc Tokyo torna al successo espugnando il campo dei Grampus, 3 punti assolutamente meritati contro un avversario volitivo ma piuttosto inconsistente in attacco nonostante la presenza del centravanti Jo (ultimamente sottotono) e del trequartista Gabriel Xavier, distratto dalle voci di mercato: il migliore in campo per Nagoya è stato il portiere Langerak e questo la dice lunga sull’andamento dell’incontro. Tokyo è passata in vantaggio al 29’: il capocannoniere Diego prima si procura un rigore ma poi lo sbaglia malamente facendosi ipnotizzare da Langerak, il brasiliano è comunque fortunato perchè sulla respinta nessuno riesce ad anticiparlo è mettere in rete l’1-0 è un gioco da ragazzi. Anche il raddoppio di Takahagi è frutto di un tocco ravvicinato dopo una respinta miracolosa del portiere australiano, davvero l’ultimo ad arrendersi. Per Nagoya si tratta della 2° sconfitta interna consecutiva ma a preoccupare è la sterilità offensiva e soprattutto il livellamento verso la zona retrocessione che coinvolge ora 10 squadre (più della metà della J1).

La sosta per gli impegni della Nazionale (il campionato riprenderà il 13 Settembre) servirà moltissimo ai campioni di Kawasaki che stanno letteralmente crollando e sembrano decisamente sul punto di abdicare. Contro il Cerezo Osaka è maturata la 3° sconfitta esterna consecutiva, nelle ultime 6 giornate di J1 i Frontale hanno racimolato solo 3 punti scivolando al 5°posto, superati anche dai Sanfrecce Hiroshima che hanno battuto Iwata senza troppe difficioltà.

A tenere testa a Tokyo restano solo i Kashima Antlers (facile poker contro Shimizu, tutto secondo copione) e i Yokohama F.Marinos che hanno sconfitto il Gamba Osaka per 3-1 e ora attendono con impazienza la prossima giornata per provare ad accorciare le distanze visto che il calendario propone un imperdibile Kashima-Tokyo (in programma Sabato 14).

La partita più bella di questa 25° Giornata è stata senza dubbio quella del Noevir Stadium (nella foto) dove nella solita splendida cornice di pubblico i padroni di casa hanno affrontato a viso aperto il Consadole Sapporo: incontro vibrante, ricco di occasioni, capovolgimenti di fronte e di risultato. A decidere la gara un colpo di testa da posizione impossibile di Miyazawa che su corner di Fukumori, va incontro alla traiettoria sul primo palo anticipando Nishi e infilando nell’angolino opposto. Migliori in campo Tanaka e  Yamaguchi per i padroni di casa e  Musashi Suzuki e Jay Bothroyd per gli ospiti.

Come già accennato la situazione in coda appare molto ingarbugliata: la vittoria del Sagan Tosu nello scontro diretto con Sendai e i risultati provenienti dagli altri campi hanno riaperto clamorosamente i giochi: il Jubilo purtroppo sembra andato, a giocarsi l’altra retrocessione diretta saranno proprio Tosu (che sembra tra le più in forma), Yamaga che con il pareggio contro Oita si mantiene in corsa, e soprattutto Gamba e Vegalta che perdendo restano ancorate a quota 28, un punto sopra la zona rischio ma in trend negativo. Guardando calendario e classifica anche Shimizu e Kobe (29 punti) non possono dormire sonni tranquilli mentre Shonan e Urawa (31 punti), che si sono divise la posta a Hiratsuka, sembrano fuori pericolo anche se la matematica ancora non consente di cullarsi sugli allori. L’impressione è che se davanti non ci saranno crolli improvvisi sarà Matsumoto a retrocedere con Tosu ai playout, verdetti che fino ad ora sarebbero anche la giusta espressione di quanto dimostrato in stagione: nonostante la classifica il Gamba sembra troppo forte per lasciarsi coinvolgere davvero mentre preoccupa il momento di Sendai che non riesce a fare risultato e che negli ultimi 3 mesi ha vinto solo contro il Jubilo, un ritmo che senza una rapida inversione di tendenza porta dritto in J2.

 

_______________   RISULTATI E MARCATORI   ______________

  NAGOYA GRAMPUS   1  

 83' N.Maeda

                         FC TOKYO   2  

 29' Diego,  49' Takahagi

           
  JUBILO IWATA   0    -
  SANFRECCE HIROSHIMA   2  

 47' Leandro Pereira,  70' Kashiwa

           
  VISSEL KOBE   2  

 43' e 64' Tanaka

                   H.CONSADOLE SAPPORO   3  

 45' M.Suzuki,  52' Bothroyd,  67' Miyazawa

           
  MATSUMOTO YAMAGA   0    -
  OITA TRINITA   0    -
           
  YOKOHAMA F.MARINOS   3    39' Bunmathan,  53' M.Junior,  78' Endo
  GAMBA OSAKA   1    67' Onose
           
  SAGAN TOSU   2    77'rig. e 83' Kanazaki
  VEGALTA SENDAI   1    20' Michibuchi
           
  CEREZO OSAKA   2  

 2' Seko,  54' K.Suzuki

  KAWASAKI FRONTALE   1  

 13' Abe

           
  SHIMIZU S.PULSE   0    -
  KASHIMA ANTLERS   4    15' Endo,  34'rig. Serginho,  73' e 93' Ueda
           
 

SHONAN BELLMARE

 

 

 90'rig. Umesaki

 

URAWA REDS

 

1

 

 3' Koroki

 

______________________   CLASSIFICA   _______________________

 CLICCA SUL NOME PER ACCEDERE ALLA PAGINA DEDICATA ALLA SINGOLA SQUADRA CON TUTTE LE INFORMAZIONI

Pos Squadre Pts   G   V N P   GF GS DIFF  
01  FC TOKYO 52   25   16 4 5   37 19 +18 ACL
02  KASHIMA ANTLERS 48   25   14 6 5   46 23 +23 ACL
03  YOKOHAMA F.MARINOS 45   25   14 3 8   45 32 +13 ACL
04  SANFRECCE HIROSHIMA 43   25   12 7 6   33 18 +15  
05  KAWASAKI FRONTALE 41   25   10 11 4   38 24 +14  
06  CEREZO OSAKA 40   25   12 4 9   27 19 +8  
07  H.CONSADOLE SAPPORO 39   25   11 6 8   43 31 +12  
08  OITA TRINITA 36   25   9 9 7   27 23 +4  
09  NAGOYA GRAMPUS 31   25   8 7 10   37 37 0  
10  SHONAN BELLMARE 31   25   9 4 12   35 41 -6  
11  URAWA REDS 31   25   8 7 10   24 35 -9  
12  VISSEL KOBE 29   25   8 5 12   44 43 +1  
13  SHIMIZU S.PULSE 29   25   8 5 12   30 56 -26  
14  GAMBA OSAKA 28   25   6 10 9   32 38 -6  
14  VEGALTA SENDAI 28   25   8 4 13   28 37 -9  
16  SAGAN TOSU  27   25   8 3 14   23 41 -18 OUT
17  MATSUMOTO YAMAGA 24   25   5 9 11   15 29 -14 RET
18  JUBILO IWATA  18   25   4 6 15   18 36 -18 RET
                               squadra Campione del Giappone e qualificata in ACL
      squadre qualificate alla Asian Champions League
      squadra costretta ai Playout Retrocessione in J2
           

squadre retrocesse direttamente in J2 


_____________   CLASSIFICA MARCATORI   ____________

P   Giocatore Squadra Reti Rigori Assist Presenze
1   DIEGO OLIVEIRA Fc Tokyo 13 4 3 25
2   MARCOS JUNIOR Yokohama F.Marinos 13 2 5 24
3   EDIGAR JUNIO Yokohama F.Marinos 11 3 - 16

_____________    PARTITE PROSSIMO TURNO   ____________

SHIMIZU S.PULSE

-

NAGOYA GRAMPUS

URAWA REDS

-

CEREZO OSAKA

H.CONSADOLE SAPPORO

- 

VEGALTA SENDAI

OITA TRINITA

-

SHONAN BELLMARE

KASHIMA ANTLERS

-

FC TOKYO

 KAWASAKI FRONTALE

- 

JUBILO IWATA

YOKOHAMA F.MARINOS

- 

SANFRECCE HIROSHIMA

GAMBA OSAKA

-

SAGAN TOSU

VISSEL KOBE

-

MATSUMOTO YAMAGA

 

_____________    TABELLA RISULTATI 2019   ______________

 Nella colonna a sinistra le gare giocate in casa, nelle colonne verticali quelle giocate in trasferta.

JL1 ANT BEL CER CON FCT GAM HIR JUB KAW MAT NGR OIT SSP TOS URA VEG VIS YFM
ANT -- 1-0 2-0    2-0  2-2  2-2  2-0    5-0 2-1 1-2 3-0   2-1   1-0   2-1 
BEL 3-2  -- 0-2  2-0 2-3     0-2   1-1 1-1  0-1    2-3  1-1  2-1 3-1  1-2 
CER     -- 0-1 1-0    1-2 2-0  2-1    3-0  0-0   1-2  1-2 0-0  1-0 3-0 
CON 1-3  5-2   -- 1-1  0-0   1-0     1-1    1-2  5-2 3-1  1-1  1-3  2-1  3-0
FCT 3-1   3-0  2-0  -- 3-1  0-1  1-0  0-3  2-0 1-0 3-1 2-1 2-0   1-0  0-1  4-2 
GAM  1-1 1-0 1-1    0-0  -- 1-1  1-1      2-3 1-1 1-0    0-1   3-4 2-3
HIR   2-0  1-1  1-0  0-1 3-0 -- 0-0 3-2  1-0   0-0  1-1 0-1        0-1 
JUB 1-1 2-3  0-2  1-2    0-0  0-2  -- 1-3  1-1   1-2 1-2    1-3 2-0  1-1   
KAW 1-1 2-0 1-1 1-1  0-0 0-1   2-0  -- 0-0  1-1   3-1 2-2  0-0  1-1  3-1     
MAT     0-2  0-0    1-3  2-2  0-1  0-2 -- 1-1  0-0  1-1  1-0 0-1 0-1  2-1  
NGR   0-2  2-0 4-0 1-2  2-2  1-0  1-0 3-0  0-1  --   1-2    2-0      1-5 
OIT 0-1  2-1    2-1      0-1   0-1  0-1 1-1  -- 1-1  2-0  2-0  2-0 1-1  2-0
SSP 0-4  1-3 1-0 0-8   0-2 2-4      0-4   3-2   --   0-2  4-3  2-1  3-2 
TOS 1-0  0-2  0-1      3-1  0-2  1-0 0-1   0-4 2-2  4-2  --   2-1  1-6   
URA 1-1   2-3 1-2  0-2 1-1   0-4  0-1   1-2  2-2      2-1  -- 1-0  1-0 0-3
VEG 0-4  1-1  0-2 2-1    2-1 2-1  2-1  2-2   3-1      3-0 0-0 -- 1-3  
VIS 0-1  4-1    2-3    2-2  2-4   1-2  2-1 5-3  2-2  1-1 1-0 3-0    --  0-2
YFM 2-1   1-2      3-1  3-0 4-0  2-2 1-0 1-1 1-0  0-1  0-0 3-1  2-1 4-1  --

                                                LEGENDA ABBREVIAZIONI SQUADRE JLEAGUE1 2019

  ANT - KASHIMA ANTLERS   MAT - MATSUMOTO YAMAGA   
  BEL - SHONAN BELLMARE NGR - NAGOYA GRAMPUS    
                  CER - CEREZO OSAKA OIT - OITA TRINITA
  CON - CONSADOLE SAPPORO SSP - SHIMIZU S.PULSE
  FCT - FC TOKYO TOS - SAGAN TOSU
  GAM - GAMBA OSAKA URA - URAWA REDS
  HIR - SANFRECCE HIROSHIMA VEG - VEGALTA SENDAI
  JUB - JUBILO IWATA VIS - VISSEL KOBE
  KAW - KAWASAKI FRONTALE YFM - YOKOHAMA F.MARINOS